Growing Words | cap.4

2 dicembre 2015
Condividi su

#GrowingWords #illustration #ILLUSTRATI

 

MariaMaddalena-elena-borghi-illustrati33

Numero 33 di ILLUSTRATI – “Growing Words”, cap.4 – Maria Maddalena

“Growing Words cap.4″, ink on paper illustration for free magazine ILLUSTRATI by LOGOS EDIZIONI.

 

Read more HERE

GROWING WORDS è il mio contributo alla rivista bimestrale ILLUSTRATI .

GROWING WORDS è una rubrica che parla di parole coltivate capaci di divenire altro. Tipo storie da leggere e disegni da scoprire.

Nel numero di Dicembre #KYRIEELEISON, la personale interpretazione di Maria Maddalena, la grande protagonista esclusa.

 

growing-words-titolo-bassa

­­«Questo è un tempo straordinario di trasformazione. Ora più che mai siamo chiamati alla consapevolezza, siamo spinti a modificarci. È finito il tempo della conoscenza. Ora è il tempo dell’evoluzione.»

«Provo a dirglielo, al mio capo, e vediamo se si ripiglia.»

«Quello che siamo chiamati a fare è portare la nostra grandezza nella bellezza del quotidiano. Passiamo il tempo a lamentarci degli altri ma gli altri sono solo il nostro specchio. Dobbiamo chiudere le orecchie, ascoltare la musica che è la nostra origine e suonarla!»

«Il mio capo ignorante, la mia collega acida, la mia amica invidiosa sono quindi il mio specchio? Il confronto con loro dovrebbe farmi capire nuove cose di me, d’accordo. Ma non poteva succedere con persone più facili?»

«Guarda che neanche Gesù andava in cerca di persone facili.»

«Gesù è esistito?»

«Certo.»

«E che tipo era?»

«La sua figura era molto diversa da come ce l’hanno presentata. Ogni volta che qualcuno lo nomina immaginiamo Brad Pitt! La sua faccia non corrisponde a quello che hanno voluto farci credere. Pensa solo a dove è nato: come poteva avere gli occhi azzurri?»

«In effetti quella faccenda non mi ha mai convinta.»

«Credi che Erode ammazzasse tutti quelli che incontrava? Hai mai visto tu un poveraccio figlio di falegname mettere il sedere sul trono di un Imperatore?»

«In effetti no.»

«Com’è possibile che Erode avesse paura di lui? Perché Gesù era ricco e di sangue imperiale, ecco perché. Guarda che Gesù non ha mai lavorato un giorno eh?»

«Vestiva pure di bianco…»

«Di rosso, vestiva di rosso. Loro ci hanno privati di grandi verità.»

«Loro chi?»

«Quelli che l’hanno fatto passare per unigenito figlio di Dio. E tu? Non sei forse figlia di Dio? Gesù, semmai, è stato il primo a chiamarlo Padre, a sentire la scintilla di Dio dentro di sé. Per questo ha potuto cose meravigliose. Cose che anche tu puoi.»

«Vista così, assume tutto un altro senso guardarmi allo specchio.»

«E la Maddalena? Era una donna ricca e influente, le persone ascoltavano quello che diceva e quindi loro l’hanno fatta diventare una prostituta!»

«Sistemando per millenni la figura femminile. Succede ancora oggi, sai?»

«No, oggi è molto peggio.»

«L’unica donna e la più vicina a Gesù tra gli apostoli, è stata giudicata e perseguitata. Santa Pazienza deve averne avuta, la Maddalena.»

«C’è un libro che libro non è: contiene la nostra evoluzione. Noi siamo liberi di leggerlo o di ignorarlo ma dobbiamo sapere che quello che possiamo fare è straordinario ed è tutto dentro di noi.»

«Hai ragione. Do troppa importanza al parere degli altri delegittimando me stessa.»

«Se gli altri ti chiudono la porta non è detto che tu sia sbagliata. Magari è un problema loro.»

«E questo Gesù e la Maddalena lo sapevano bene, mi sa.»

 

Elena Borghi for Logos Edizioni

Vedi qui la rivista ILLUSTRATI

Trova ILLUSTRATI formato cartaceo nelle migliori librerie QUI

 

 

growing-words-numero-33