Growing Words | cap.7

9 maggio 2016
Condividi su

#GrowingWords #illustration #ILLUSTRATI 

virtuous-elena-borghi-illustrati-low

Numero 36 di ILLUSTRATI – “Growing Words”, cap.7 – #VIRTUOSO #VIZIOSO

“Growing Words cap.7″, ink on paper illustration for free magazine ILLUSTRATI by LOGOS EDIZIONI.

 

Read more HERE

GROWING WORDS è il mio contributo alla rivista bimestrale ILLUSTRATI .

GROWING WORDS è una rubrica che parla di parole coltivate capaci di divenire altro. Tipo storie da leggere e disegni da scoprire.

Nel numero di Maggio il #VIRTUOSO, secondo me.

FREE DOWNLOAD | DOWNLOAD GRATUITO

DOVE TROVARE ILLUSTRATI

 

growing-words-titolo-bassa

Un giorno, al”improvviso, decidi di volerti sentire protetto da un piano ben preciso: diventare virtuoso.

Per farlo occorrono metodo e disciplina, certamente, ma soprattutto serve un trono su cui sedersi. Un pulpito comodo, dove poter attendere pazientemente i passanti, sfilata silente di anime viziose da giudicare per sentirsi salvi.

Salvo da cosa? Salvo da chi?

Dal vizio, dal peccato, da mani bramose di sporco che, ostinate, si contorcono nel tentativo di inibirsi.

Salvo dalla tentazione, dalla miseria di una contaminazione che insozza indelebilmente, che destabilizza, che muta.

Salvo da tutto e da tutti ma non da te stesso, certo. Ma questo, tu, ancora non lo sai.

Intanto un giardino lussurioso di clorofilla, frutti e fiori verdeggia attorno a te. La vita scorre e tu in mezzo, come un grosso macigno che interrompe il dolce scorrere di un fresco torrente, non sembri accorgertene.

Immobile, tranne nel gesto di incoronarti di mirto e alloro, ascolti la vita che passa. La tua vita.

Ti aiuti, come puoi, facendoti crescere i capelli sugli occhi, a inibire i tuoi sensi finché riesci, finché ne avrai ancora di pulsanti.

Il Virtuoso non sa che il vizio più grande a cui possa aver mai ceduto è l’aver deciso di non dare libero sfogo al suo più autentico Sé, unica vera porta per la felicità.