Lesbicismi

12 maggio 2014
Condividi su

 

sforbiciare

Come sforbiciare. vol.1

 

“Ciao, volevo dirti che ho pensato “Che figata! Ma allora ce n’è un’altra di donna con coraggioso stile e personalità (oltre a me)”. Dici che ci prenderemo per i capelli?”

“Sei molto gentile, grazie. Comunque no, non ci prenderemo per i capelli: ogni giorno incontro donne migliori di me.”

“Comunque massimo rispetto.”

“Grazie mille, anche a te.”

“Migliori più di te? Io non l’ho ancora incontrata. Mi vuoi sposare?”

“Volentieri, davvero, ti sposerei se non fosse che mi piace il cazzo, perdonami.”

“Se mi sposi ti preparerò ogni giorno una torta ai cereali bio.”

“Tu sì che sai parlare a una donna. Per me ok: fatta.”

 

tratto da “CHAT VERE DI VITA VERA” un libro che non esiste ma che un giorno scriverò. Pag.69