“SUB ROSA” live painting in Villa Tittoni

28 maggio 2017
Condividi su

#livepainting #illustration 

 

subrosa1-elena-borghi

“SUB ROSA”, china su carta, 150×130 cm.

Live painting in Villa Tittoni in occasione della manifestazione “One day in Desio”.

sub-rosa-elena-borghi

 

Rosa come simbolo della grande Dea, emblema di sensualità, fecondità e compassione.

Rosa come amore in tutte le sfumature terrene e celesti.

Rosa come ponte tra ciò che è manifesto e ciò che è invisibile.

 

sub-rosa-detail-elena-borghi1

“SUB ROSA” è un lavoro che ha il sapore del polline antico.

Ha in sé la luce delle tante ore della mia vita passate a osservare la natura.

sub-rosa-detail-elena-borghi

Non sono proprio fiori quelli che disegno bensì il ricordo della loro benevola energia.

subrosa-detail-elenaborghi2

In onore di Carlo Amoretti (naturalista che in questa villa dimorò a lungo alla fine del 1700) e dell’intero processo di trasformazione psichica come atto segretamente custodito nel Sé.

sub-rosa-elena-borghi-illustration